Doppiette per Termine e Iodice, in rete anche Isaias

Play-off Serie B, la Playled Canosa parte con il piede giusto: Palo del Colle al tappeto 5-3

Nel primo turno andato in scena sabato 14 maggio al Palasport "M.Lagrasta" gli ofantini si impongono su Palo del Colle

Calcio
Canosa lunedì 16 maggio 2022
di La Redazione
Playled Canosa
Playled Canosa © Archivio

Inizia con il piede giusto l'avventura della Playled Canosa nei play-off di Serie B di calcio a 5. Nel primo turno andato in scena sabato 14 maggio nel fortino casalingo del Palasport "M.Lagrasta", gli ofantini si impongono su un tenace e mai domo Palo del Colle per 5-3 grazie alle doppiette di Iodice, Termine e alla marcatura di Isaias. Ottima la prova dei ragazzi del tecnico Lodispoto in grado di produrre una buona mole di gioco seppur macchiata da qualche piccolo black-out. Il sodalizio del presidente Lamonaca eguaglia così il risultato raggiunto lo scorso anno e ora non può che superarsi a partire da sabato prossimo quando riceverà la Diaz Bisceglie uscita vincitrice dallo scontro di Torremaggiore per 3-5.

Il quintetto iniziale scelto dal tecnico Lodispoto è composto da Vallarelli, Marcelinho, Castrogiovanni, D'Elisa ed Isaias. Risponde mister Guarino con Stasi, Marolla, Angiulli, Anderson Gomes e Ruiz Gonzalez. Fin da subito è Marcelinho a rendersi pericoloso ma il suo tiro termina di poco a lato. Passano quattro minuti e il Palo del Colle si porta in vantaggio grazie al tiro da fuori area di Marolla che di sinistro pesca l'angolino per lo 0-1. La replica dei padroni di casa non si fa attendere con Marcelinho che colpisce il palo prima che non sia Termine a sfruttare una corta respinta di Stasi, depositando in rete con un comodo tap-in l'1-1. I palesi non stanno a guardare ed Angiulli a tu per tu con Vallarelli vanifica una ghiotta occasione da rete calciando di poco a lato. A spezzare l'equilibrio è un episodio, quello del fallo in piena area di Stasi su D'Elisa che manda dal dischetto Termine che trasforma perfettamente il penalty per il 2-1. L'incontro non smette di riservare colpi di scena tant'è che Marolla dopo qualche minuto riporta la contesa in parità grazie ad un tentativo da metà campo che trova Vallarelli impreparato per il 2-2. A 1'24'' dal termine della prima frazione ci pensa invece Iodice, su schema da calcio di punizione, a riportare in vantaggio i canosini per il 3-2 che manda le squadre al riposo. 

Nella ripresa, la Playled Canosa preme subito sull'acceleratore realizzando il 4-2 grazie ad una rapida combinazione fra Castrogiovanni, Isaias e Iodice il quale, quest'ultimo, insacca per il primo doppio vantaggio di giornata. Non passano però neanche dieci secondi che Marolla rianima subito i suoi ancora con un destro dal limite dell'area per il 4-3. Le emozioni non si placano: Ruiz Gionzalez da una parte, Marcelinho e D'Elisa dall'altra mancano di poco il bersaglio ma è Isaias a 13'' dalla fine a realizzare con una bordata sotto la traversa la rete del definitivo 5-3.  In un Palasport stracolmo in ogni sua unità, la Playled Canosa festeggia il passaggio del turno, proseguendo così il proprio cammino. Adesso sarà tempo di finale play-off del proprio girone, contro la Diaz Bisceglie, in un secondo turno che a chi riuscirà a portare a casa aprirà le porte degli spareggi nazionali. Seconda stella a destra, questo è il cammino....

 

Lascia il tuo commento
commenti