Calcio
​Nato a Canosa e cresciuto a Minervino. L'allenatore Montella: “Diventerà l’erede di Antognoni”