Sport

Sconfitta del Canusium Basket in terra barese: a Capurso termina 63-60

I canosini, al rientro dalla sosta, non ricominciano nel migliore dei modi e portano a quattro le sconfitte stagionali in cinque partite

Basket
Canosa martedì 03 dicembre 2019
di Sabino Del Latte
Risultato
Risultato © n.c.
Cade a sorpresa in terra barese la Canusium Basket di coach Felice Carano che cede 63-60 ai padroni di casa del Capurso. La maggior parte degli addetti ai lavori attendeva fiduciosa una buona prestazione del collettivo che mentre nei primi due quarti c’è stata, nei secondi due quarti ha lasciato molto a desiderare. L’inizio d’incontro per i rossoblù è ottimo poiché sia dal punto di vista difensivo che da quello offensivo, gli uomini di coach Carano hanno reso alla grande con al contempo anche un ottima percentuale sui tiri da tre punti. Terminato il secondo quarto 39-24, il terzo e quarto quarto raccontano di un Capurso molto più determinato e agguerrito rispetto agli ofantini che vanno in difficoltà, scomparendo addirittura dal campo in alcuni momenti del match. La spiegazione - a detta di coach Carano- è stata soprattutto quella mentale con tanto di rammarico per non aver portato a casa due punti e per aver buttato al vento una buona prestazione. A dir la verità, sembra che i canosini pecchino di carattere in quanto sembra essere proprio questo fattore, quello mancante. Adesso, per il sodalizio canosino, inizia a farsi un po’ dura poiché collezionata la quarta sconfitta in cinque partite, sabato al Palazzetto dello Sport di Canosa arriverà il Molfetta. I molfettesi, attualmente più che in forma, daranno filo da torcere ma dal canto loro gli ofantini solo con determinazione, grinta e voglia, potranno dire la loro. L’intento più che evidente è quello di risollevare la china al più presto in maniera tale da abbandonare i bassi fondi della classifica nel minor tempo possibile. La stagione cestistica è lunga, c’è ancora tempo invertire la rotta.
Lascia il tuo commento
commenti