Sport

Canusium Basket, seconda sconfitta consecutiva: il Bari si impone 67-68

Il sodalizio del presidente D’Amico vanifica molti punti sotto canestro

Basket
Canosa lunedì 04 novembre 2019
di Sabino Del Latte
Canusium basket
Canusium basket © n.c.

Termina con una sconfitta per 67-68 al cospetto del Bari, il secondo incontro stagionale della Canusium Basket.

Il sodalizio del presidente D’Amico vanifica molti punti sotto canestro e al termine del match, esce sconfitto dalla contesa per un solo punto.

Se dal punto di vista difensivo i ragazzi di coach Carano si sono comportati più che egregiamente, da correggere è l’aspetto offensivo che ha poi determinato la sconfitta.

COACH FELICE CARANO:” C’è tanto rammarico dopo la sconfitta di sabato. Dopo aver perso nei tempi supplementari a Noicattaro, subiamo un’altra sconfitta dopo un recupero grandioso in termini difensivi.

Di conseguenza, ritrovarsi a zero punti dopo due giornate nelle quali i ragazzi hanno espresso un buon gioco, fa male. Il campionato è lungo, ci sarà tempo per riscattare queste sconfitte. Al contempo dobbiamo cercare di registrare gli errori e lavorare durante i vari allenamenti settimanali.

Il Bari è riuscito a mettere a referto ben 45 punti con tre dei suoi assi più importanti, mentre per il resto il tutto è rientrato nell’assoluta normalità.

Sapevamo di affrontare una buona squadra e con giocatori esperti, ma noi di certo non abbiamo giocato male. Non posso lamentarmi dell’intensità espressa dai ragazzi, ma il problema fondamentale a quanto pare risiede nell’attacco poiché abbiamo sbagliato molti punti.

E’ stata una giornata no dall’inizio alla fine e per la prima volta mi è capitato di assistere a ciò. Spero, a partire dal prossimo incontro, di poter assistere a meno errori e a più concretezza sotto canestro, in maniera tale da poter iniziare a muovere la classifica in questo nuovo campionato.”

Lascia il tuo commento
commenti