Calcio a 5

Futsal Canosa, il ds Cristiani: "Si apre un nuovo capitolo, c’è tanta voglia di fare"

Il virgolettato del vice presidente Emanuele Cristiani fra passato, presente e futuro

Altri Sport
Canosa domenica 12 luglio 2020
di Sabino Del Latte
Futsal
Futsal © nc



Durante l’arco della nostra vita, in qualsiasi ambito, arriva prima o poi un momento nel quale verbi come cambiare o innovare assumono connotati più che fondamentali. Il sodalizio del neo-presidente Lamonaca, succeduto a Franco Pizzuto, ha deciso di rivitalizzare tutto l’ambiente dando così il via a un nuovo progetto. Infatti, in seguito agli addii del presidente Pizzuto e dei dirigenti Fasanella e Di Muro, è stato reso noto attraverso una nota ufficiale il nuovo consiglio d’amministrazione. Roberto Lamonaca, come detto poc’anzi, sarà il nuovo presidente mentre Emanuele Cristiani ricoprirà la duplice veste di direttore sportivo e vicepresidente. Giovanni Acquaviva sarà il nuovo team manager con al contempo Nunzio Caputo nelle vesti di direttore dell’area commerciale e con Michele Bucci che ricoprirà il ruolo di segretario e tesoriere. La voglia di stupire, migliorarsi e centrare nuovi obiettivi è palpabile ma sarà come sempre il tempo il giudice sovrano.

Qui di seguito l’intervista al ds Emanuele Cristiani.

VICE PRESIDENTE EMANUELE CRISTIANI:” Mi preme, prima di ogni ulteriore discorso, ringraziare il direttivo uscente e quindi il presidente Franco Pizzuto e i dirigenti Giacomo Fasanella e Domenico Di Muro che lasciano per comprovate esigenza personali. A loro va il ringraziamento mio e del nuovo direttivo per tutta la passione e la dedizione che hanno avuto modo di mettere a disposizione di tutti. Chiuso un capitolo, se ne apre uno nuovo con un consiglio d’amministrazione solido e compatto composto da cinque persone che già guarda a quali saranno i progetti e gli obiettivi futuri. Ora più che mai la parola programmazione deve essere all’ordine del giorno e sulla base di questo leitmotiv, stiamo lavorando affinchè possano essere conseguiti nella prossima stagione traguardi ambiziosi, tenendo però sempre conto dell’attuale situazione economica. Stiamo cercando di allestire un roster di tutto rispetto e di sicuro ripartiremo iscrivendoci al campionato di Serie B Nazionale. Nelle prossime settimane inizieremo ad ufficializzare la guida tecnica, staff, eventuali conferme, partenze e di conseguenza nuovi arrivi. A livello di settore giovanile e nello specifico Under 17 e Under 19, cercheremo di prestare ancora più attenzione ai particolari allo scopo di dare seguito alla graduale crescita avviata anni fa. C’è tanta voglia di fare, di divertirsi e siamo convinti che attraverso la collaborazione di tutti, raggiungere risultare importanti sarà più semplice”.

Lascia il tuo commento
commenti