La nota del consigliere regionale capogruppo PD Filippo Caracciolo

Piano casa, approvata modifica alla proposta di legge regionale

Il Consiglio regionale ha accolto i rilievi del Ministero per i beni culturali

Politica
Canosa martedì 09 marzo 2021
di La Redazione
Filippo Caracciolo
Filippo Caracciolo © nc
"Il piano casa è salvo, il Consiglio regionale ha accolto i rilievi del Ministero per i beni culturali approvando la necessaria modifica ad una proposta di legge che rappresenta un tassello fondamentale per lo sviluppo dell'economia pugliese". Ad annunciarlo è il consigliere regionale e presidente del gruppo PD Filippo Caracciolo.

"Abbiamo accolto in maniera costruttiva le osservazioni del MIBACT ed è testimonianza di ciò - afferma Caracciolo - è arrivata l'immediata modifica della norma che porterà al ritiro del ricorso alla Corte Costituzionale proposto dal ministero e soprattutto all'approvazione di misure urgenti a sostegno dell'attività edilizia e per il miglioramento della qualità del patrimonio edilizio residenziale".
 
"Il piano casa - prosegue il presidente del gruppo PD - sarà uno strumento di crescita economica ma anche di tutela ambientale del nostro territorio. Sarà ridotto il consumo del suolo, saranno utilizzati materiali utili al risparmio energetico, si procederà al recupero di immobili e si snellirà la burocrazia. Un percorso virtuoso utile alla crescita della nostra regione".

"Il risultato - conclude Caracciolo - è stato raggiunto grazie al lavoro sinergico del gruppo PD e di tutti i partiti della maggioranza, sempre al lavoro per il benessere della comunità pugliese".
Lascia il tuo commento
commenti