La nota del consigliere regionale Ruggiero Mennea

Patto Territoriale Nord Barese-Ofantino, Mennea: "Importante accordo quadro e finanziamenti"

Il Patto e le Agenzie di settore, incorporate nel 2015, in 15 anni hanno attivato 276,5 milioni di euro di risorse aggiuntive

Politica
Canosa venerdì 05 marzo 2021
di La Redazione
Ruggiero Mennea
Ruggiero Mennea © n.c

"L’Agenzia per l’occupazione e lo sviluppo dell’Area Nord Barese Ofantina – Patto Territoriale per l’Occupazione Nord Barese-Ofantino è da molti anni il motore principale dello sviluppo territoriale della BAT, sperimentando a livello locale la nuova strategia europea per l’occupazione": lo dichiara Ruggiero Mennea, consigliere regionale che ha presentato ieri una mozione in Regione.

Il Patto e le Agenzie di settore, incorporate nel 2015, in 15 anni hanno attivato 276,5 milioni di euro di risorse aggiuntive di provenienza comunitaria, nazionale e regionale, con una performance che si è mantenuta costante nel tempo.

"L’utilità strategica del Patto si sostanzia in attività a favore degli Enti soci dell’Agenzia e attività a supporto della Regione in favore del territorio di area vasta della provincia Barletta Andria Trani e territori limitrofi - ha proseguito Mennea.

"I servizi erogabili destinati agli Enti Soci dell’Agenzia possono quindi essere declinati secondo tre assi strategici: assistenza amministrativa; assistenza tecnica e attività di scouting; studi/ricerca, promozione territoriale e Comunicazione.

L’Agenzia può inoltre risultare estremamente utile, a supporto della Regione Puglia e degli Enti soci, rispetto alla progettazione finalizzata all’ottenimento di finanziamenti nazionali e comunitari, in virtù dell’esperienza della struttura nella partecipazione a percorsi di progettazione complessa nazionale e comunitaria e degli ampi partenariati già consolidati in anni di attività. Ecco perché - conclude Mennea - è di fondamentale importanza sottoscrivere  l’accordo quadro con il Patto territoriale Nord Barese – Ofantino e finanziarlo per gli anni 2021-2022 e 2023.2024".

Lascia il tuo commento
commenti