A Trani

Premio Stili di Vita, un riconoscimento per la Fondazione Archeologica Canosina

Per la valorizzazione del patrimonio culturale e archeologico

Cultura
Canosa lunedì 08 ottobre 2018
di La Redazione
Fondazione Archeologica Canosina
Fondazione Archeologica Canosina © n.c.

Lo scorso 6 ottobre la Fondazione Archeologica Canosina è stata insignita del riconoscimento "Il Premio Stili di Vita per la Salute e il Benessere-Lifestyle Award for Healt and Wealth", promosso da LifestyleStudium, Associazione di Promozione sociale presieduta dal dott. Domenico Meleleo , dal Club per l'UNESCO di Canosa di Puglia, presieduto dall'avvocata Patrizia Minerva, dall'ABAP, presieduta dalla dottoressa Valeriana Colao e dall'Associazione Donne di Puglia presieduta dalla giornalista Daniela Mazzacane che ha presentato l'evento e con l'adesione del Club per l'UNESCO di Trani.

Il premio conferito riporta tale motivazione:"La Fondazione Archeologica Canosina Onlus racconta la sua storia, in continua evoluzione da 25 anni. Una storia fatta di passione, dedizione e cura per il ricchissimo e plurimillennnario Patrimonio Archeologico della Città di Canosa. L'impegno del Presidente Sabino Silvestri e del team della Fondazione per la valorizzazione dell'immenso Patrimonio è riconoscibile ben oltre i confini regionali, tanto che la FAC è considerata un esempio virtuoso di gestione pubblico-privato dei Beni Culturali, da esportare e consigliare in altre realtà analoghe. Il Premio Stili di Vita per la Salute e il Benessere è il riconoscimento per aver realizzato l'idea innovativa delle Passeggiate e del trekking Archeologico. Il cammino lento, un passo alla volta, consente al visitatore di apprezzare il passaggio e le testimonianze del passato, il museo diffuso sul territorio, godendosi il tempo, che non fugge. Un meritato apprezzamento per aver pensato ad un modo salutare di arricchire il proprio sapere, la propria cultura, rivolto a persone di ogni età, in una visione olistica, per il benessere del corpo e della salute"

Attiva sul territorio di Canosa di Puglia, la FAC, assieme alla “Tango Renato-servizi per l’archeologia e il turismo”, promuove le sue iniziative all’insegna della cultura e del benessere, al fine di incentivare lo sviluppo turistico della antica Canusium, ricca di stupende vestigia. I tour, organizzati ogni fine settimana, sono caratterizzati da momenti storici differenti ed uniscono le bellezze archeologiche alle tipicità naturalistiche ed enogastronomiche, grazie alla collaborazione di partners locali.

Lascia il tuo commento
commenti