Il programma completo

Archeoclub Ponte Romano e la “Giornata di turismo esperienziale”

Domenica, 15 Maggio, l'iniziativa che vedrà riproporsi il connubio fra l’Archeoclub “Ponte Romano” e l’associazione “ChiAma Canosa”, al fine di promuovere la città quale riferimento culturale a livello nazionale

Cultura
Canosa mercoledì 11 maggio 2022
di La Redazione
Modellazione del tornio e della colombina
Modellazione del tornio e della colombina © foto archivio archeoclub

Promozione del territorio, amore per la propria terra, voglia di rendere Canosa un punto di riferimento sempre maggiore nel panorama culturale regionale e nazionale. Sulla base di queste premesse, avrà luogo domenica 15 maggio l’iniziativa “Giornata di turismo esperienziale” che vedrà riproporsi nuovamente il connubio fra l’Archeoclub “Ponte Romano” e l’associazione “ChiAma Canosa”. Storia, cultura, archeologica, riscoperta del proprio passato e consapevolezza dell'enorme patrimonio a disposizione si fonderanno in un unicum che ruoterà intorno ad un centro di gravità permanente quale la promozione delle ricchezze di Canosa di Puglia.

Le informazioni sul programma possono essere richieste all'Archeoclub “Ponte Romano” e all’associazione “ChiAma Canosa”. La partenza è prevista alle ore 10.00, quando i partecipanti inizieranno il proprio percorso turistico dal Museo Archeologico Canosino e dalla Domus Romana per poi recarsi, alle ore 12.00, presso le cave di argilla in via della Murgetta. Alle ore 13.00, sarà invece la volta della riscoperta delle antiche fornaci e della visita al sito archeologico di “Pietra Caduta” per poi, successivamente, recarsi presso la masseria Leone per il consueto pranzo all’insegna dell’enogastronomia. 
Il programma di giornata vedrà nel pomeriggio, a partire dalle ore 16.00, la manipolazione dell’argilla e la modellazione delle forme antiche del tornio e della colombina. La giornata si concluderà con musica e balli di gruppo. 

Lascia il tuo commento
commenti