Il caso

Posti letto nella Bat verso l'esaurimento: ambulanze in coda da ore al Policlinico

Una situazione che diventa più delicata con il trascorrere delle ore

Cronaca
Canosa domenica 08 novembre 2020
di La Redazione
Covid, ambulanze in coda al Policlinico
Covid, ambulanze in coda al Policlinico © BisceglieLive.it

La situazione degli ospedali nella Bat sta diventando sempre più delicata. Il numero dei pazienti covid cresce in modo esponenziale ed i posti letto, non solo quelli delle terapie intensive, ma anche quelli opportunamente riconvertiti dalla Direzione Generale sia a Bisceglie che a Barletta, così come i letti post-covid di Canosa, sono prossimi al completo esaurimento. Tanto che ora si starebbe pensando di liberare spazi covid anche all'Ospedale Bonomo di Andria.

Le fotografie in allegato mostrano una situazione drammatica: una decina di ambulanze provenienti da tutto il nord barese (sia dai comuni Bat che da quelli della zona nord della provincia di Bari) sono in coda da questa mattina alle 13 per fare il loro ingresso al policlinico di Bari. Si tratterebbe, secondo alcuni sanitari interpellati, di pazienti covid conclamati ed altri sospetti che, a causa dell'intasamento degli ospedali Bat, vengono dirottati al Policlinico di Bari, dove cominciano a scarseggiare letti e barelle. Ore di attesa, anche per pazienti in precarie condizioni e sembrerebbe anche in codice rosso.

Una situazione che, ovviamente, viene monitorata istante per istante dalle competenti autorità sanitarie locali e regionali. Ma che presto potrebbero essere portati all'attenzione del governo nazionale.

Appena possibile, ulteriori sviluppi.

Lascia il tuo commento
commenti