Cronaca

Fuori di casa nonostante l'obbligo di dimora: arrestato 22 enne di Canosa a Minervino

Il giovane, residente a Canosa, è stato sorpreso dai carabinieri a Minervino Murge

Cronaca
Canosa giovedì 03 ottobre 2019
di La Redazione
Carabinieri
Carabinieri © Nc

La scorsa notte i militari della Stazione di Minervino Murge (BT), nel corso di un servizio perlustrativo, hanno arrestato per resistenza a p.u. un 22enne residente a Canosa di Puglia (BT), pregiudicato.

Lo stesso, benché sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora e presentazione alla p.g.. con obbligo di rientrare nella propria abitazione entro le ore 20.00 e non uscirne prima delle ore 07.00, è stato sorpreso dai militari di pattuglia in Piazza Bovio a Minervino Murge, in violazione del citato provvedimento cautelare.

Alla vista dei militari, il 22enne si è dato alla fuga, venendo rintracciato e bloccato, dopo aver opposto resistenza. Su ordine della competente A.G., per il giovane si sono aperte le porte della Casa Circondariale di Trani, in attesa di giudizio

Lascia il tuo commento
commenti