Cronaca

Scuola Giovanni Paolo II, alunni in aula e termosifoni spenti: una mamma scrive al sindaco

L'appello per far sì che il problema venga risolto al più presto

Cronaca
Canosa lunedì 11 gennaio 2021
di Dalila Di Gioia
Freddo a scuola immagine di repertorio
Freddo a scuola immagine di repertorio © n.c.

Ci giunge notizia che gli alunni della scuola Giovanni Paolo II stiano seguendo le lezioni nelle loro aule con i termosifoni spenti. Lo apprendiamo da un post Facebook di una mamma che ha pubblicato questa lettera al sindaco:

"Buongiorno signor sindaco, sono la mamma di una bambina disabile del plesso Giovanni Paolo II. 

Da venerdì i termosifoni sono spenti e i bambini seguono le lezioni con i giubbotti. Mia figlia frequenta la seconda elementare ed è immunodepressa e disabile, il freddo non le fa di certo bene. La dirigente ci ha detto che dipende dal Comune. 

Io non so se dipenda da lei o dalla scuola: chiedo di sistemare al più presto la situazione."

Condividiamo l'appello per far sì che arrivi al più presto una soluzione.

Lascia il tuo commento
commenti