Eventi

Wedding Award 2020, premiato il musicista di Canosa Maurizio Pignatelli

Con il gruppo musicale Moonlight Band si si aggiudica il premio più prestigioso del settore dei matrimoni

Attualità
Canosa venerdì 12 giugno 2020
di La Redazione
Moonlight band
Moonlight band © n.c.

In un anno così difficile per il settore dei matrimoni la Moonlight Band, gruppo musicale pugliese di cui fa parte il musicista di Canosa Maurizio Pignatelli, si aggiudica il prestigioso premio “Wedding Awards 2020” nella categoria Musica.

Da 7 anni questo premio viene assegnato con l’obiettivo di riconoscere l’eccellenza dei servizi offerti dalle aziende del settore nuziale del nostro Paese. L'edizione del 2020 è particolarmente importante poiché rappresenta un grande supporto per le aziende in una delle stagioni più difficili degli ultimi anni per il settore dei matrimoni a causa dell’emergenza sanitaria per il COVID-19.
I Wedding Awards vengono conferiti ai professionisti che si sono contraddistinti tra più di 60.000 aziende in tutta Italia, tenendo conto della qualità e della professionalità dei servizi offerti.
La Moonlight Band fondata nel 2015 da Alessia Giardinelli (Cantante) e Stefano Renna (Chitarrista), con Maurizio Pignatelli alle tastiere, Dario Starace alla batteria, Gianluca Paglionico al basso e il Dj Francesco Di Marco vince così questa edizione a cui hanno partecipato più di 550 gruppi musicali pugliesi, di cui 281 della provincia di Bari.

“Questo premio è una ventata di felicità in questo periodo così difficile per noi musicisti” afferma Alessia Giardinelli, cantante della band. “Siamo davvero felici ed onorati di aver ricevuto questo importante riconoscimento dopo tanti anni di duro lavoro e sacrifici, ma il nostro ringraziamento più grande va a tutte le coppie di sposi per cui abbiamo avuto il piacere di suonare in tutti questi anni. Senza di loro, che insieme a noi sono stati i primi a crederci, non avremmo mai potuto raggiungere questo traguardo.”
Per maggiori informazioni potete consultare il loro sito ufficiale www.moonlightband.it dove potete trovare la storia, curiosità e altre informazioni sulla band.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti