La nota dell'assessore Pisicchio

Contributo canoni di locazione 2018, la Regione Puglia provvederà in tempi brevi

A breve l'erogazione ai Comuni

Attualità
Canosa venerdì 20 marzo 2020
di La Redazione
Contributo fitto-casa
Contributo fitto-casa © n.c.

L’assessore alle Politiche Abitative, Alfonso Pisicchio, comunica che “considerata l’eccezionalità del momento dettata dalla emergenza epidemiologica da COVID-19 e al fine di venire incontro alle esigenze dei soggetti beneficiari dei contributi a sostegno dei canoni di locazione riferiti all’anno 2018, la Sezione Politiche abitative dell’Assessorato alla Pianificazione Territoriale procederà in tempi brevi ad effettuare le erogazione in favore dei Comuni, a cominciare da quelli che hanno già provveduto alla trasmissione mediante pec delle risultanze dei bandi espletati, come richiesto dalla delibera di G.R. n. 1999/2019 e all’inserimento dei dati richiesti sulla piattaforma PUSH. La mancata trasmissione della dichiarazione richiesta con nota dirigenziale n. 1328 del 19/3/2020 non costituirà motivo ostativo alla erogazione dei contributi”.

“In un momento così delicato per famiglie, imprese, economia locale e nazionale – spiega l’assessore Pisicchio – stiamo sbloccando risorse per un ammontare complessivo di 23 milioni di euro, di cui 16 provenienti dal Fondo Affitti e i restanti 7,9 milioni dal fondo per la morosità incolpevole. Sappiamo benissimo le difficoltà economiche che i sindaci e i Comuni stanno incontrando nella gestione dell’emergenza sanitaria. E per questo ci sembrava doveroso dare una risposta immediata, garantendo liquidità a quei cittadini che non potendo sostenere interamente un canone di locazione, si rivolgono alle amministrazioni locali”.

Lascia il tuo commento
commenti