Iniziative

Mese della Pace, un incontro con il luogotenente Nicola Sgerzi a Canosa

Incontro organizzato dal Rotary il 21 febbraio

Attualità
Canosa giovedì 20 febbraio 2020
di La Redazione
Locandina
Locandina © n.c.

Il Rotary club di Canosa di Puglia organizza l'incontro con il Maresciallo Luogotenente Nicola Sgherzi (M.A. al V.M.) che si terrà il 21 febbraio alle 20:30 presso la Sala Sabiniana.


Nicola Sgherzi, il 9 febbraio 1996, fece una passeggiata nel giardino del diavolo, in una via di Sarajevo, una donna sulle spalle e la portò in salvo. Tutto qui? La donna era rimasta ferita attraversando inconsapevolmente il campo minato. Invocava aiuto, la gamba dilaniata, rischiava il dissanguamento. Nessuno osò entrare nel campo minato a soccorrerla. Nessuno, tranne Nicola Sgherzi, allora giovane sottufficiale alle prime missioni con i nuclei BOE (Bonifica Ordigni Esplosivi). Entrò nel giardino del diavolo, senza il suo permesso, caricò la robusta signora sulle spalle, tornò indietro. Semplice vero? Egli l’ha descritta più volte e in verità, la spiegazione appare semplice: ho camminato, dice, sulle stesse orme lasciate dalla signora. Quello che non dice è che le mine sono bestie feroci e bizzarre; se le calpesti con un peso, per esempio, non accade nulla. Se il peso raddoppia, com’è accaduto al ritorno, il botto è in agguato. Ma Sgherzi tornò sano e salvo, con la signora che lo carezzava:”Bravo italiano, bravo italiano”. Noi contenti d’essere italiani come lui.

Lascia il tuo commento
commenti