Dalla Regione Puglia

Infermieri precari Asl Ba e BT, buone aspettative per 350 di loro

Coloro che sono risultati idonei all’ultimo concorso verranno ricollocati attraverso la graduatoria fino ad esaurimento

Attualità
Canosa martedì 09 ottobre 2018
di La Redazione
Infermieri
Infermieri © n. c.

Buone aspettative per i 350 infermieri della Asl BA e Asl BAT che a fine ottobre vedranno scadere i loro contratti.

Coloro che sono risultati idonei all’ultimo concorso verranno ricollocati attraverso la graduatoria fino ad esaurimento; per coloro i quali, invece (50/60 infermieri circa) che ipoteticamente rimarrebbero fuori, potrebbe essere previsto un nuovo concorso per novembre, a cui partecipare.

Questo è quanto emerso ad un incontro a cui ha partecipato il consigliere regionale Filippo Caracciolo, chiedendo certezze per il futuro dei 350 infermieri.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • SPINA FIORENZO ha scritto il 17 ottobre 2018 alle 06:30 :

    per organizzare l'ultimo concorso, dalla redazione del bando fino alla formazione della graduatoria e le prime assunzioni, ci sono voluti tre anni. figurarsi se a novembre possono indire un nuovo concorso in un mese. I precari non aventi diritto devono portare pazienza. Alla scadenza del loro contratto andranno a casa. In compenso è in piedi una graduatoria della asl bat per un avviso pubblico. Inoltre basta andare su questo sito http://www.infermieritalia.com/category/concorsi/ e cercare nuovi avvisi pubblici o concorsi che si fanno in tutta Italia continuamente. Consiglierei gli avvisi pubblici per soli titoli. Basta solo spostarsi e fare una valigia e che poi non è così male andare a lavorare fuori. Si conosce tanta gente, si cresce umanamente e professionamente (esperienza personale) Rispondi a SPINA FIORENZO