L'iniziativa

Mordi e fuggi, ecco la seconda puntata della serie Facebook a Canosa

Un tour culturale ed enogastronomico in città

Spettacolo
Canosa mercoledì 13 settembre 2017
di La Redazione
La serie
La serie "Mordi e fuggi" a Canosa © n.c.

Abbiamo parlato di Mordi e Fuggi qualche mese fa, in occasione del lancio della prima puntata della serie youtube del blogger Pasquale Coletti, che abbiamo anche intervistato.

Da pochi giorni è online sulla pagina Facebook "Mordi e Fuggi" la seconda puntata, alla scoperta della storia e della tradizione culinaria della nostra città. Coletti aveva promesso un secondo tour a Canosa al termine delle riprese del primo episodio, vista l’impossibilità di racchiudere in un’unica parte il patrimonio artistico del paese.

"Come promesso siamo abbiamo rilasciato il secondo episodio dedicato a Canosa. Questa volta abbiamo esplorato il museo dei Vescovi che ci ha affascinati per l' enorme quantità dei reperti, che vanno dall'età greca fino al periodo dell' 800. Il nostro viaggio è proseguito presso altri due importanti Ipogei, Varrese e Lagrasta, è anche inutile aggiungere commenti a riguardo, sono semplicemente unici e Infine breve tour di Ponte Romano e Canosa Sotterranea (Cave Leone) - ha dichiarato Coletti, che durante le riprese è accompagnato dal collega Pasquale De Felice -. Anche la cucina tradizionale ha fatto da padrona. Canosa, ancora una volta, ci ha dato conferma del suo potenziale culturale e della grande ospitalità dei suoi abitanti, Ringraziamo ancora La Fondazione Archeologica Canosina, Osteria Vinalia, Cave Leone, G. Ricchizzi, I. Pontino, R. Tango e la nostra giovane truccatrice Erica Moschetta per averci sopportati. Al prossimo Mordi e fuggi".

Ecco la puntata

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette