La nota dell'assessore regionale all'Ambiente

Fondi regionali per pulizia strade, Caracciolo: «I Comuni presentino subito istanza»

"Accelerare al massimo le procedure al fine di mettere subito i Comuni e gli enti gestori nelle condizioni di ripulire le strade del territorio"

Politica
Canosa venerdì 11 agosto 2017
di La Redazione
Il consigliere del Pd Filippo Caracciolo
Il consigliere del Pd Filippo Caracciolo © n.c.

L'Agenzia Regionale per la gestione dei rifiuti ha ammesso i primi 28 Comuni pugliesi (per un totale di circa 627mila euro) al finanziamento per il servizio straordinario di pulizia delle strade extra urbane.

"Ho chiesto al commissario Grandaliano - spiega l'assessore all'Ambiente regionale Filippo Caracciolo - di accelerare al massimo le procedure al fine di mettere subito i Comuni e gli enti gestori nelle condizioni di ripulire le strade del territorio. La nostra Puglia, ormai una delle mete turistiche più ambite a livello mondiale, merita un'immagine coerente e rispettosa dell’Ambiente. Il totale della disponibilità è pari ad 1 milione di euro. Siamo stati di parola rispetto al contenuto della conferenza promossa col Presidente Emiliano e l'Agenzia Regionale ha operato con massima celerità: meno di 48 ore per rendere le risorse fruibili. Ora invitiamo tutti i Comuni già ammessi al finanziamento a mettere immediatamente in campo gli interventi di pulizia, nell'interesse dei turisti e dei cittadini pugliesi".

"Mi auguro - continua Filippo Caracciolo - che nelle prossime ore, anche gli altri Comuni che sono costretti a convivere con il deprecabile fenomeno dell'abbandono di rifiuti nelle strade extraurbane presentino istanza di finanziamento e si mettano al lavoro con altrettanta tempestività. Come Regione Puglia abbiamo fatto il massimo per contrastare in tempi brevi una piaga dovuta all'inciviltà. Sappiamo e dobbiamo essere consapevoli che tale misura sia solo un primo passo di un lungo percorso, ma noi siamo pronti e con la collaborazione di tutti i risultati saranno certamente migliori".

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette