Cultura

Rassegna La voce del libro, Riccardo Filograsso presenta "Il buio nell'oscurità"

Evento organizzato da Fidapa BPW Italy- Sez. di Canosa di Puglia, l’Inner Wheel e Idac

Cultura
Canosa lunedì 09 aprile 2018
di La Redazione
Locandina
Locandina © n.c.

Mercoledì 11 aprile, alle ore 18,30 presso Palazzo Fracchiolla-Minerva, sede del Museo dei Vescovi, sito in P.zza V. Veneto, la Fidapa BPW Italy- Sez. di Canosa di Puglia, l’Inner Wheel e l’Idac inaugurano la rassegna di narrativa "La voce del libro" con un meeting che diviene anche evento formativo per la classe forense locale.

In un’ottica collaborativa tra associazioni, finalizzata alla crescita della Città, esse si fanno promotrici di un incontro accolto con grande interesse dall’Associazione avvocati "Angelo Palmieri", dall’A.D.G.I. circondario di Trani e dal Centro antiviolenza "RiscoprirSi…" di Andria, che ne hanno entusiasticamente concesso il patrocinio.

Sarà in questa sede presentato il primo libro della iniziativa, dal titolo "Il buio nell'oscurità" di Riccardo Filograsso, che delinea l’anaffettività nella sfera delle relazioni familiari, la violenza fisica e psicologica nei confronti delle donne, il coraggio e la ribellione come strada per la felicità, le piaghe aperte dell’amore negato.

I risvolti civili e penali della tematica saranno l’oggetto del corso per avvocati, che si svilupperà contestualmente, per cui il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Trani ha concesso l’accreditamento.

Dopo i saluti delle Presidenti delle associazioni interessate, Rosa Anna Asselta, Luigia Faretina e Antonella Germinario e quelli degli Avvocati Sabina Iacobone e Patrizia Lomuscio, rispettivamente presidenti dell’Associazione avvocati e dell’A.D.G.I., sarà presentato lo scrittore Riccardo Filograsso che introdurrà il suo libro.

A seguire interverranno l’Avv. Stefania Campanile, consigliera per le pari opportunità della Provincia BT e l’Avv. Roberta Schiralli, presidente A.D.G.I., socia e consulente legale CAV "RiscoprirSi…" per la trattazione dei risvolti giuridici sul tema.

"Quando la letteratura - sottolinea la Presidente Fidapa - si fa strumento per discorrere di problematiche attuali e ancora irrisolte e delle loro pesanti ripercussioni sulla vita degli individui, essa svolge una funzione sociale e noi come associazione cerchiamo di promuoverne le istanze".

"L’incontro che si terrà mercoledì - spiega la Presidente Inner Wheel - mira a sensibilizzare l’opinione pubblica su un tema, quello della violenza sulle donne che ha raggiunto traguardi forse mai superati ed è per questo che ci si auspica che manifestazioni come questa siano sempre più numerose".

"Il dialogo tra le associazioni e la conseguente sollecitazione di iniziative comuni - sostiene la Presidente Idac - nascono dalla volontà di impegnarsi per la crescita culturale di un territorio, crescita che è l’unica fonte autentica di sviluppo".

Dopo l’incontro sarà possibile visitare gratuitamente il Palazzo dei Vescovi che ospita l’evento.

Lascia il tuo commento
commenti