lunedì 12 marzo a partire dalle 11:05 su Rai 1

Canosa in Rai, la trasmissione “Buono a Sapersi” a Loconia

L’inviato Ivan Bacchi sarà ospite di un’azienda che coltiva e lavora la bietola a Loconia

Attualità
Canosa venerdì 09 marzo 2018
di La Redazione
Elisa Isoardi
Elisa Isoardi © n. c.

Verdura appetitosa e versatile, utile nella dieta di chi soffre di di fegato ingrossato. Sarà la bietola ad essere protagonista, lunedì 12 marzo a partire dalle 11:05 su Rai 1, della trasmissione "Buono a Sapersi", condotta da Elisa Isoardi.

Orazio Casalino, agronomo, illustrerà le principali varietà della bietola, dando preziose indicazioni su come scegliere quella migliore; Maria Cristina Varotto, dietista, ne descriverà le proprietà benefiche, consigliando le cotture e gli abbinamenti più salutari; il Professor Giancarlo Caletti, Ordinario di Gastroenterologia all’Università di Bologna, chiarirà il legame tra bietola e fegato ingrossato.

Sarà poi la volta di Ginevra Antonini, maestra di cucina, che mostrerà come preparare tre involtini originali a base di bietola. Le farà eco la collega Rita Monastero, che, invece, proporrà uno “sformatino di bietola, prosciutto e parmigiano”.

Non mancherà un collegamento in diretta con l’inviato Ivan Bacchi, ospite di un’azienda che coltiva e lavora la bietola a Loconia (BAT).

Spazio anche al “borsino” della spesa, con le quotazioni di Mr. Prezzo, Claudio Guerrini, dai banchi del mercato coperto di Novara.

Lascia il tuo commento
commenti