Ambiente

Pulizia strade, un incontro tra Amministrazione e ditta Sangalli: sarà potenziato il servizio

Si sono analizzate tutte le problematiche legate al tema

Attualità
Canosa giovedì 14 settembre 2017
di La Redazione
Pulizia stradale a Canosa
Pulizia stradale a Canosa © n.c.

Sarà potenziato il servizio di spazzamento della città, saranno effettuati lavori di derattizzazione straordinaria e partirà a breve una nuova campagna di informazione e sensibilizzazione sulla raccolta differenziata. Queste sono le decisioni più importanti che sono state prese nel corso della riunione che si è svolta ieri mattina a Palazzo di Città tra il sindaco Roberto Morra, l’assessore all’Ambiente, Michele Manfredi, i funzionari dell’Ufficio Ambiente del Comune, i responsabili dell’Impresa Sangalli e dell’ufficio di Direzione del Contratto dell’Aro 2BT.

“Preliminarmente si sono analizzate le problematiche legate allo spazzamento manuale e meccanico delle strade cittadine – spiega l’assessore Manfredi - : l’Amministrazione comunale ha evidenziato che non sono sufficienti l’utilizzo di 3 operatori per spazzare manualmente circa 70.000 mq di strade e marciapiedi, e di 2 spazzatrici meccaniche pulire altri 240.000 mq di sedime stradale, per tener pulita la città: con tali risorse risulta impensabile che il servizio sia espletato in modo corretto, innescando inevitabilmente ricadute sulla qualità dei servizi erogati, che si manifestano in modo diffuso sull’intero territorio cittadino”.

“Sia la Sangalli che l’Aro 2Bt – ha continuato - hanno condiviso le varie criticità che si sono manifestate, soprattutto nel periodo estivo caratterizzato da un lungo periodo di siccità e forte temperatura: l’impegno preso è quello di ottimizzare e potenziare il servizio di spazzamento sia manuale che meccanico; l’Aro 2Bt ha precisato che l’Amministrazione comunale dell’epoca era consapevole di investire minori somme, rispetto a quelle necessarie per un corretto svolgimento del servizio di raccolta dei Residui solidi urbani (Rsu), e che tale decisione fu intrapresa a vantaggio dell’economicità del procedimento di raccolta della Rsu stessa”.

Inoltre, l’Amministrazione comunale ha chiesto di anticipare le attività lavorative di un’ora per non congestionare le strade e rendere pulita la città sin dalle prime ore della giornata. A fronte di una nutrita discussione, l’Impresa Sangalli si è impegnata a redigere un “Piano straordinario di interventi” da effettuare nel periodo estivo per sopperire a maggiori criticità innescate dalle alte temperature, siccità e maggior numero di residenti, dovuto alla presenza di concittadini che ritornano nel periodo feriale a Canosa di Puglia. “Sulla questione della presenza di ratti – ha aggiunto il sindaco Morra - , si è condiviso che le normali attività poste in essere all’attualità non sono sufficienti a garantire l’eliminazione di tali fenomeni, pertanto da un lato la Sangalli invierà subito una Impresa specializzata ad effettuare uno studio sulle misure da adottare, che da subito saranno poste in essere per contrastare ed eliminare in modo definitivo il fenomeno dei ratti. Inoltre partirà una campagna di comunicazione da parte dell’Impresa Sangalli, atta ad informare ma anche a sensibilizzare la popolazione sulle attività supplementari messe in campo nelle zone di particolare disinteresse ad effettuare la raccolta differenziata; inoltre, dal 1 ottobre saranno innescate attività all’interno di scuole e manifestazioni dedicate in tal senso. Tra le varie attività di informazione e sensibilizzazione, verrà comunicata una modifica nel conferimento della Frazione secca residua, che partirà da lunedì 30 ottobre 2017. Per ultimo, tutti i convenuti hanno condiviso la necessità di rafforzare la comunicazione e collaborazione tra le figure che contribuiscono alla raccolta dei Residui solidi urbani. Sarà inoltre effettuata una ricognizione dei mastelli e delle pattumiere. Non mancheranno anche le attività di controllo con un inasprimento delle sanzioni per chi abbandona rifiuti per le strade cittadine o di campagna. L’obiettivo dell’Amministrazione comunale è infatti quello di mettere in atto tutte le azioni possibili affinché la nostra città sia sempre più decorosa e pulita”.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette